Villa i Poggioli
BOOK NOW

Bocca di Magra è un angolo di campagna al mare dove la foce del Fiume Magra si affaccia sul mar Ligure, dove una splendida Villa ottocentesca è stata trasformata in un luogo di villeggiatura, come si soleva dire un tempo, dove il prezioso arredo creato con pezzi di vero antiquariato e modernariato contribuisce a dare ad ogni singolo appartamento un sapore di casa, di casa vera.
Inserita nella meravigliosa cornice del Parco Naturale del Magra e di Montemarcello, Villa i Poggioli vi sorprenderà per la quiete e la tranquillità da cui è circondata e sarete accolti nella vostra lingua, che sia l’inglese d’Inghilterra o d’America o il francese o l’allegro e musicale spagnolo.

$

Location

Appartamenti fronte mare con vista mozzafiato delle Alpi Apuane, nel cuore della vegetazione mediterranea

$

Tra Liguria e Toscana

A due passi dalle principali città d’arte (Pisa, Firenze, Lucca) e dalla Riviera Ligure di Levante, con le Cinque Terre, Lerici, Portovenere

$

Escursioni

A metà tra mare e monti, è possibile organizzare bellissime escursioni sulle Alpi Apuane, passeggiate in altura o giornate di relax al mare, o a pesca nelle calette nascoste

$

Cucina tipica

Nelle vicinanze potete gustare le specialità liguri o toscane: una gastronomia particolare che conquista il palato, accompagnata da vini nobili e tra i migliori in Italia

$

Divertimento e Sport

Bicicletta, passeggiate nel bosco, spedizioni naturalistiche, fotografia di paesaggio, equitazione, pesca e pesca d’altura. Bellissime Spiagge. Ogni divertimento a disposizione per i nostri ospiti

$

Corsi di cucina

La cucina di Rossella è il luogo dove creiamo e condividiamo i nostri corsi di cucina. Veri e propri workshop enogastronomici alla portata di tutti

Villa I Poggioli

Per informazioni turistiche, di disponibilità
o preventivi ad hoc, contattaci subito!

Email

Copyright © Villa i Poggioli – via dell’Angelo 46 A – 19030 Bocca di Magra – La Spezia – Italy. Partita IVA 01548190477 (Scarlet Immobiliare srl) Tutti i diritti riservati. Images Claudio Beduschi